Brainpull per Stella Artois: quando la competizione diventa digitale
16 marzo 2021

Brainpull per Stella Artois: quando la competizione diventa digitale

La trasformazione digitale di una competizione nazionale, portata su piattaforme digital con una consulenza strategica innovativa.

La nuova sfida di Stella Artois è digital: ecco cosa abbiamo fatto 

Alla ricerca dello spillatore perfetto, online: il 15 febbraio è partita ufficialmente l’edizione 2021 dei Draught masters, competizione ideata e organizzata da Stella Artois, marchio di eccellenza ABInBev, la prima azienda di birra al mondo.

Per questo storico contest, partito nel 1997 e che vanta il coinvolgimento di alcuni dei più importanti esperti di birra al mondo, abbiamo fissato un obiettivo ambizioso: coinvolgere professionisti della spillatura e offrirgli un’opportunità unica di crescita personale, con tips esclusive e tutorial dei migliori esperti di Stella Artois

Per farlo - in un contesto storico delicato -, abbiamo immaginato un nuovo approccio, completamente digitale e in linea con le esigenze dettate dalla contingenza. Insieme al team trade AbInbev abbiamo definito la migliore strategia promozionale per un’edizione che stravolge le regole.

Le novità dei Draught Masters 2021 di Stella Artois

Dopo aver analizzato ogni leva a supporto del contest abbiamo capito che la nostra consulenza non poteva limitarsi ad una semplice strategia digital, ma doveva integrare la loro migliore risorsa: la rete commerciale. 

Brainpull ha incentrato tutto su due asset: quello commerciale, che sfrutta un sistema strategico di “ricompensa”, supportando gli agenti nella fase di coinvolgimento dei clienti e dei potenziali partecipanti, insieme all’asset digitale finalizzato alla creazione di un dialogo costante e diretto tra concorrenti e agenti, attraverso l’integrazione di Whatsapp Business. 

Su questo canale, con estrema semplicità, i professionisti della spillatura avranno accesso a tantissimi contenuti tecnici, con consigli sulla spillatura perfetta della birra Stella Artois e con video esclusivi che coinvolgono grandi esperti del settore food, beverage e marketing.

Questo sistema, in sole tre settimane, ha prodotto un boom di iscrizioni record oltre ogni aspettativa!

A supporto dell’asset digital ci sono anche altri canali e strumenti, tra cui:

  • sito web con contact form per permettere agli amanti della spillatura di iscriversi al contest;
  • canale Whatsapp Business per instaurare un dialogo con i partecipanti al contest;
  • Facebook, Instagram e LinkedIn come canali di massima copertura;
  • Influencer strategy e pubblicazioni sulla stampa a supporto, per incrementare il passaparola.

La competizione, per questa edizione 2021, è partita il 15 febbraio con un’azione di massa dalla rete commerciale AbInbev e terminerà a luglio, con l’evento di premiazione finale dei tre finalisti, nella sede AbInbev Italia in piazza Gae Aulenti, a Milano.

Brainpull, Stella Artois e la meccanica della strategia 

Gli amanti della spillatura interessati al contest, dopo essersi iscritti tramite il sito www.stellaartois.com/it/draught-masters, entrano immediatamente nel vivo della competizione tramite Whatsapp Business, grazie a un “concierge” che offre supporto per per tutta la durata del concorso, coinvolgendoli direttamente con contenuti tecnici e informativi esclusivi e tutorial dei migliori esperti di Stella Artois.